TRA CRESTE E PRATERIE DEL CAMOSCIO

Il Camoscio più bello del mondo, cosi è stato definito il nostro Camoscio, Rupicapra pyrenaica ornata, e  costituisce una delle entità faunistiche più rare in Italia.

Relitto glaciale miracolosamente scampato all’estinzione, la cui popolazione , all’inizio del secolo scorso, era composta da pochi esemplari.

Le azioni  tutela messe in  atto nel territorio del nostro Parco hanno permesso una ripresa  dei gruppi di questa splendida ed elegante specie  animale.

Il camoscio è abituato a vivere in luoghi impervi, soprattutto pareti rocciose molto ripide, dove vi si ripara per sfuggire agli attacchi dei predatori. Andremo nel suo habitat naturale e ne  osserveremo i comportamenti.

 

 

CALENDARIO 2017: week end Novembre 11-12; 25-26

DIFFICOLTA': media

DURATA: 2 giorni/1 notti

EQUIPAGGIAMENTO: scarponcini da trekking, zaino (30 litri, sufficiente a contenere l'equipaggiamento), maglietta leggera, maglietta di ricambio, maglia in pile, giacca wind stopper, cappello, guanti, mantella o giacca per la pioggia, pantaloni comodi (no jeans), borraccia con acqua (1 lt), torcia elettrica, macchina fotografica, binocolo, occhiali da sole, crema di protezione solare.

COSTO: 90,00 € a persona; 80,00 € bambini sotto i 12 anni

PRENOTAZIONI e INFORMAZIONI: prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente telefonando al 338 6388453 o scrivendo a info@camosciara.com specificando nome e cognome, numero dei partecipanti e lasciando un recapito di cellulare.

 

_____________________________________

 

PROGRAMMA
Sabato:  arrivo libero a Civitella Alfedena in mattinata e sistemazione in albergo. Alle 14.30 incontro con la guida in albergo e partenza con le autovetture per raggiungere l’area attrezzata della Camosciara. Per ammirare la straordinaria bellezza di questo anfiteatro dolomitico raggiungeremo il rifugio Della Liscia, posto ai  limiti della Riserva Integrale, attraverso un sentiero che si snoda in tornanti  tra acque cristalline,  foreste di Faggio e Pino Nero.

Conosceremo endemismi legati a questo territorio e magari ci capiterà di sorprendere i camosci  al pascolo tra le sue  balze rocciose.

Rientro in paese e cena presso il ristorante tipico "Il Guado della Valle". Rientro in albergo dopo cena.
Sentieri percorsi:  G1 – G6

Dislivello e lunghezza: 400 mt in andata e in ritorno; 8 km totali.


Programma Monte Meta 

Domenica: ore 7,00, dopo la prima colazione, incontro con la guida in albergo e partenza con le autovetture per il Pianoro Campitelli per raggiungere la vetta del Monte Meta (2242 mt.), la terza cima più alta del Parco da cui, nei giorni di cielo terso, è possibile vedere i due mari italiani: l'Adriatico e il Tirreno. Da qui non sarà difficile avvistare e ammirare numerosi branchi di camosci al pascolo. Pranzo al sacco in quota fornito dall’albergo. Rientro in albergo per le ore 16,00 per una doccia calda e partenza per le destinazioni di provenienza.
Sentieri percorsi: L1
Dislivello e lunghezza: 800 mt in salita in discesa; 10 Km. totali.

 

Programma  Forca Resuni

Domenica: ore 7,30, dopo la prima colazione, incontro con la guida in albergo e partenza dal paese a per raggiungere Passo Cavuto e il Rifugio di Forca Resuni (1952 mt). Bellissimo percorso che attraversa la faggeta e giunge a in quota con panorami spettacolari tra i pini mughi della Camosciara e dove non sarà difficile avvistare piccoli branchi di camosci e osservarne il rituale degli amori. Pranzo al sacco in quota fornito dall’albergo. Rientro in albergo per le ore 16,00 per una doccia calda e partenza per le destinazioni di provenienza.
Sentieri percorsi: I1
Dislivello e lunghezza: 850 mt in salita e in discesa; 8 km totali.

Programma  Monte Amaro

Domenica: ore 8,00, dopo la prima colazione, incontro con la guida in albergo e partenza con le autovetture per l’Area della Val Fondillo per raggiungere la vetta del Monte  Amaro (1862 mt.), lungo un percorso breve che richiede un pochino di impegno. Lo sviluppo è immerso negli splendidi boschi di faggio che si aprono  lasciando il posto a creste e praterie di alta quota. Da qui non sarà difficile avvistare e ammirare numerosi branchi di camosci al pascolo. Pranzo al sacco in quota fornito dall’albergo. Rientro in albergo per le ore 16,00 per una doccia calda e partenza per le destinazioni di provenienza.
Sentieri percorsi: F1
Dislivello e lunghezza: 800 mt in salita in discesa; 8 Km. totali.

 

 


_____________________________________

 

La quota include:
Assistenza di un Accompagnatore di Media Montagna iscritto al Collegio Regionale; Sistemazione in albergo*** o b&b con colazione (in camere doppie; 10% in più sul costo a persona per sistemazione in camera singola; 5% in meno sul costo a persona in camera tripla; 9% in meno sul costo a persona in camera quadrupla); Cena del sabato; Pranzo al sacco della domenica.

 

La quota non include:
Le bevande fuori dai pasti, vini e superalcolici;
Eventuali spese ed extra personali
Trasporti e trasferimenti
Tutto ciò non espressamente indicato nella voce "la quota include".

 

_____________________________________

 

AVVERTENZE  

SEGNALARE PARTICOLARI ESIGENZE ALIMENTARI

E' POSSIBILE PARTECIPARE ANCHE ALLE SOLE ESCURSIONI AL COSTO DI 20,00€ AD ESCURSIONE.

NUMERO MINIMO 6PARTECIPANTI

N.B.: in caso di avverse condizioni meteo il programma può subire variazioni di itinerario, essere rimandato o annullato.

Seguici su fb Camosciara Escursioni e Trekking nel Parco Nazionale d'Abruzzo

 

Meteo

Meteo Civitella Alfedena

Video


TripAdvisor